Skip to content

Rughe contorno labbra, come eliminarle

Come eliminare le rughe contorno labbra? Con la medicina estetica si può!

Rughe, pieghe e solchi sul viso, nel contorno labbra e su di esse, sono frutto del normale processo di invecchiamento, ma anche delle conseguenze di stile di vita errato o alimentazione poco equilibrata. Ma come eliminare le rughe contorno labbra con la medicina estetica?

Come eliminare le rughe contorno labbra: quali sono le cause

Le cause delle rughe del contorno labbra sono diverse. Prima tra tutte è l’invecchiamento fisiologico: con il tempo i tessuti tendono a rilassarsi e a perdere turgore, creando delle piccole rughe. La seconda è la struttura della pelle: infatti le rughe tendono a formarsi dove la pelle è più sottile. Infine è molto importante curare il proprio stile di vita: una mancata protezione contro i raggi solari, una beauty routine errata o assente, il consumo di alcool o stress.

Il fumo è tra i fattori che incidono sul contorno labbra: diminuisce il volume dei vasi sanguigni e rallenta di conseguenza la circolazione del sangue. I tessuti si disidratano, il collagene si degrada, lasciando spazio a perdite di volume e alla comparsa di rugosità.

Codice a barre

Contrariamente a quanto si crede, quel fastidioso inestetismo conosciuto anche come “codice a barre”, inizia a presentarsi sul volto delle donne già verso i trent’anni. Per questo motivo è importante avere una beauty routine che aiuti la pelle a rimanere tonica e giovane.

Normalmente, creme e sieri idratanti svolgono un ottimo lavoro per curare pelle e labbra, ma purtroppo non riescono ad arrivare abbastanza in profondità nel derma. Ecco perché ci si affida ai filler, i trattamenti più efficaci e pratici per questa tipologia di inestetismi.

Come eliminare le rughe contorno labbra: Filler acido ialuronico

Il trattamento per eccellenza per volumizzare le labbra, definendone i contorni e ripristinandone il tono, è l’acido ialuronico; si tratta di una sostanza riassorbibile dall’organismo in quanto già presente naturalmente al suo interno. Per questo motivo, l’effetto dei filler all’acido ialuronico non è permanente, ma dura dai 6 ai 12 mesi, dopo i quali è sempre possibile effettuare dei ritocchi. Questo permette di ottenere risultati graduali nel tempo, evitando il rischio di labbra eccessivamente gonfie o innaturali.

Come eliminare le rughe contorno labbra: il Laser resurfacing

È possibile associare ad un trattamento filler quello con il Laser Skin Resurfacing infatti, esistono rugosità più sottili e superficiali che possono essere eliminate dallo specifico Laser CO2 Frazionato.

Anche quest’ultimo si avvale di una procedura sicura ed efficace, che consente un recupero molto rapido; la sua azione selettiva elimina o corregge anche pori dilatati, macchie solari, cicatrici da acne, e altri inestetismi cutanei. Inoltre, i successivi processi di guarigione cutanea inducono la produzione di nuovo collagene nella parte più profonda della pelle, che risulterà più distesa, fresca e ringiovanita.

Altri consigli per evitare le rughe del contorno labbra

Per poter eliminare le rughe del contorno labbra è utile seguire qualche consiglio specifico, soprattutto dopo i 35 anni:

  • Mantenere una beauty routine costante eliminando le impurità della pelle
  • Stimolare la produzione di nuovo collagene
  • Mantenere la pelle elastica, rendendo attiva l’elastina
  • Rigenerare l’acido ialuronico, responsabile del volume e del tono della pelle.

I filler all’acido ialuronico hanno un’azione piuttosto “soft”, per questo una sola applicazione potrebbe non essere sufficiente per ottenere i risultati desiderati. Il trattamento è indolore e non invasivo; vengono inoltre applicate sul creme anestetiche sia prima che dopo la seduta, in modo da minimizzare ogni possibile fastidio.