Skip to content

Couperose sul viso: che cos’è, cause e rimedi

La couperose è una condizione della pelle che può influenzare la bellezza e la salute del viso. In questo articolo scopriamo insieme che cos’è, da cosa può essere causata e quali sono i rimedi disponibili per trattarla.

Cos’è la Couperose?

La couperose, conosciuta anche come eritrosi o teleangectasie, è una condizione cutanea caratterizzata dalla comparsa di piccoli vasi sanguigni dilatati o capillari visibili sulla superficie della pelle del viso. Questi capillari sono spesso rossi o viola e possono creare un aspetto arrossato o “maculato” sulla pelle.

couperose viso

Principali cause della Couperose

La couperose può essere causata da diversi fattori, tra cui:

  1. Predisposizione genetica: una predisposizione ereditaria può aumentare il rischio di sviluppare la couperose.
  2. Cambiamenti ormonali: fluttuazioni ormonali legate alla gravidanza, alla menopausa o all’uso di contraccettivi orali possono influenzare la comparsa dei capillari dilatati.
  3. Esposizione al Sole: l’esposizione prolungata ai raggi solari, in particolare senza protezione, può danneggiare la pelle e contribuire alla comparsa della couperose.
  4. Alcol e alimenti piccanti: il consumo eccessivo di alcol e di alimenti piccanti può causare dilatazione dei vasi sanguigni e peggiorare la couperose.
  5. Stress: lo stress può influenzare la circolazione sanguigna e aumentare il rischio di couperose.
  6. Temperatura estrema: le variazioni di temperatura, specialmente il freddo estremo, possono danneggiare i vasi sanguigni e contribuire alla comparsa di couperose.

Possibili rimedi per la Couperose

  1. Terapie Laser: i trattamenti laser possono ridurre visibilmente i capillari dilatati. Questi trattamenti sono eseguiti da professionisti qualificati e mirano a chiudere i vasi sanguigni dilatati.
  2. Terapie Fotodinamiche: queste terapie coinvolgono l’uso di una combinazione di laser e una sostanza fotosensibilizzante per trattare la couperose.
  3. Creme e prodotti topici: alcune creme e lozioni possono aiutare a ridurre il rossore e migliorare la salute della pelle. È importante consultare un dermatologo o uno specialista per scegliere i prodotti più adatti.
  4. Evitare fattori di rischio: ridurre l’esposizione al sole, il consumo eccessivo di alcol e di cibi piccanti, così come il controllo dello stress, può aiutare a prevenire il peggioramento della couperose.
  5. Trattamenti dermatologici: un dermatologo può consigliare terapie aggiuntive, come terapie topiche o orali, per migliorare la condizione.

couperose trattamenti

La couperose è una condizione della pelle che può influenzare l’aspetto del viso, ma esistono diverse opzioni di trattamento disponibili. Consultare uno specialista è il primo passo per affrontare la couperose in modo efficace.